Voi non sognate…

Voi non sognate mai di stare su un’isola deserta? Soli, senza tivù o giornali, ma neanche mogli o figli o amici? Una solitudine totale davanti a un orizzonte sconosciuto, piante di cui non sapete il nome, pesci che non avete mai visto? Una spiaggia bianca…

Annunci

Attesa…

Sono passati 3 giorni e ancora nessuna risposta.

A) Si è dimenticato che gli ho detto che gli ho scritto un email e non l’ha ancora letta.

B) L’ha letta e sta meditando.

C) L’ha letta e ha deciso che è meglio fare l’indiano.

D) L’ha letta e sta covando rancore, aspettando il momento migliore per mettermelo in quel posto.

E) ….è uno stronzo senza spina dorsale e non sa che pesci pigliare.

F) Si sta preparando per la “Terza Guerra Mondiale”….

G) Sta aspettando il mio compleanno per farmi un “bel regalo”

Mah..non capisco…ho proprio un padre di merda…

In ogni caso stasera sono andata dal cinese con I. e abbiamo speso 15€ a testa!! Mai speso così tanto dal cinese!!
[Ovviamente da intendere che abbiamo mangiato come due maiale!! Non che il ristorante era caro! Ghghghghghgh]

MN

Svarioni natalizi.

Che palle, oggi è uno di quei giorni che non ho voglia di fare un tubo.
Cioè in realtà avrei avuto voglia di fare tante cose, ma avevo alcune cose da fare per l’università- che non mi andava assolutamente di fare ma dovevo fare – e ora le ho finite, ma è buio, fra un ora si cena e ora che faccio? Leggere non mi va, guardare un film men che meno..

Mi ritrovo a vagare tristamente su facebook senza neanche sapere bene che fare, che guardare. Poi capiti “per caso” sul profilo di un vecchio amico e ti chiedi com’è possibile svegliarsi un giorno guardare una persona e non vedere più la persona di un tempo, anche se poi apparentemente questa sta facendo le stesse cose che ha sempre fatto. Ma tu guardi quelle foto, quei post e vedi qualcun altro  non la stessa persona. Una persona che tra l’altro non ti piace, vuota e superficiale.

Cosa è successo? E alla fine arrivi alla conclusione che tu sei cambiata; o se non proprio tu, i tuoi sentimenti per la persona. Perché lo hai sempre saputo com’era, lo vedevi, solo che c’eri strettamente legata e quindi vedevi il buono che c’era (o non c’era) in lei. Tutti i difetti passavano in secondo piano, smussati, aggiustati.

Una volta che i sentimenti sono finiti, l’incanto finisce, si aprono li occhi e vedi solo quello c’è sempre stato, che hai sempre visto ma hai sempre ignorato.

MN