Il gatto e il topo….mah!

Io non capisco perché la gente quando si molla deve correre ai ripari e trovarsi qualcun altro. Io quando mi mollo l’ultima cosa che voglio è trovarmi un altro ragazzo! Ma zero…..

Divertirsi ok, avere uno scopamico ok, ma nulla di più…poi vabbè io proprio non concepisco la “ricerca di un ragazzo”, io non cerco nessuno, io vivo per i cazzi miei poi quel che capita capita…..non sono fatta per i primi appuntamenti…..secondo me son cose “create”, fittizie….

C’è I. che s’è da poco mollata e ora ha conosciuto un tipo, l’ha contattato prima su fb, poi sono andate lei e una sua amica a cercarlo in giro e dopo averlo beccato con un suo amico l’hanno puntato…e ora dopo pochi giorni sta già iniziando a partire per la tangente..è andata a casa sua per una cena…mi manda messaggi con scritto “È fatta”, ma è una gara?? Poi, oh, se lei sarà felice, son felice anche io, se ha davvero trovato l’amore della sua vita…però sarebbe meglio andarci più piano e viverla più easy…

Io del mio ragazzo attuale (ma in realtà neanche di quelli passati) non ricordo assolutamente il primo appuntamento, la prima volta che siamo usciti io e lui soli…..Eravamo amici…ci piacevamo…ci divertivamo un sacco assieme…abbiamo iniziato ad essere scopamici….e col tempo ora stiamo insieme e stiamo da dio assieme!! ❤ ❤ ❤ Però è stato il passaggio più naturale e normale che ci possa essere, nessun giochino, non ho dovuto conquistarlo e lui non ha dovuto conquistare me, niente di studiato….è così che dovrebbe essere…non dovrebbe esserci ricerca….come se poi non si potesse vivere senza un uomo o una donna….dovremmo vivere solo per noi stessi..non si sta bene con nessuno finché non si sta bene con sé stessi, sarà una frase fatta ma è più che vera…per me è stato così…

Cercare un uomo (come una donna) è il metodo migliore per non trovarlo….poi gente….FATE UN PO’ COME VOLETE, ma io non vi capisco…

MN

Il mondo è una merda, ma nonostante tutto la felicità esiste…

Ho voglia di scrivere stasera, ma ancora non so di cosa. Tutte le cose che mi viene in mente che avrei voglia di parlare sono cose negative. Ma non ho voglia di essere la blogger che scrive sempre cose negative e che è incazzata col mondo. Forse il mondo non mi piace come è fatto, ma non sono incazzata con lui. Se è fatto a merda che siano un po’ fatti suoi…in fondo in fondo ha deciso lui di essere così…

E poi io sono una persona solare e positiva, un po’ antisociale forse….ma sto molto bene e sono serena per conto mio, è un problema? Mah…forse..ma finché sto bene IO! Io mi son sforzata anche per cercare di essere più sociale….ma è stato uno sforzo inutile e frustrante e anche un po’ sofferente…e allora…anzi stare soli o quasi…

E alla fine mi sento molto meno sola ora di quando cercavo disperatamente di stare con gli altri, di essere “una del gruppo”. Avere tante persone attorno non vuol dire avere tanti amici, e a volte anche quelli che credi amici non lo sono davvero…ecco sto ricadendo nel negativo! No ma vi giuro io sono una persona positiva! Non nel senso che dico “ah il mondo è bello ed è tutto pieno di rose e margherite”!

No! Il mondo è una merda, la società fa schifo, la gente fa schifo ed è egoista, perché diciamocelo la maggior parte della gente sta male, soffre e finché una persona soffre o non sa chi è, non sa dove vuole andare, si deve curare e per curarsi deve pensare a sè stessa e perciò essere egoisti. Sì il mondo è una merda, ma anche se è una merda non vuol dire che dobbiamo essere tutti depressi! Come diceva DeAndrè “dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori”

Sì il mondo è una merda per questo bisogna lasciarlo stare, bisogna guardarsi intorno trovarsi il proprio posticino e cercare di vedere le cose in un altra prospettiva. Il mondo non cambierà, farà sempre schifo, ma cambiando atteggiamento verso di esso si può essere felici. Non felici euforici, quella non è vera felicità, è solo una cosa momentanea. La felicità è quando pensi alla tua vita e nonostante tutto ti viene da sorridere. La felicità esiste e io ce l’ho….

MN